BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Eccezionale successo di partecipanti all’Officine Aperte Bonometti 2018

La giornata di workshop dedicati alla manutenzione e alla preparazione del veicolo, e ormai diventata tradizione per la concessionaria più grande d’Italia, ha richiamato 130 caravanisti e camperisti.

Rinnovando un impegno che prosegue dal 2013, domenica 21 gennaio Bonometti Centrocaravan ha organizzato Officine Aperte, un’intensa e utile giornata di workshop per camperisti e caravanisti che ha lo scopo di rendere l’esperienza di viaggio e di utilizzo del veicolo ricreazionale più consapevole e semplice. Come in ogni edizione, il clima informale e amichevole e l’esposizione appassionata e competente dei relatori hanno prodotto un evento denso di contenuti tecnici utili. La giornata si è divisa in 4 seminari condotti dai prestigiosi partner commerciali di Bonometti Centrocaravan: AL-KO, CNA-Mecatronic, Thetford e Truma. Gli argomenti trattati hanno spaziato tra caratteristiche di telai e sospensioni, consigli per il carico dei veicoli, caratteristiche e utilizzo degli impianti satellitari, utilizzo e manutenzione degli impianti sanitari di bordo, manutenzione e verifiche sui sistemi di riscaldamento, condizionamento e impianti elettrici e vari argomenti di carattere generale, rivolti sia al viaggiatore in camper sia all’amante della vacanza in caravan. L’adesione ai corsi, completamente gratuita, in questa edizione 2018 è stata la più alta di sempre. 130 camperisti e caravanisti italiani hanno, infatti, raccolto l’invito di Bonometti Centrocaravan e hanno prenotato la loro partecipazione ai corsi con settimane di anticipo. La rinnovata sede di Altavilla Vicentina ha offerto, per l’occasione, la cornice più consona a ospitare questo evento: la grandissima officina, rivelatasi la più appropriata delle sale conferenze.

“Ancora una volta vediamo confermato l’interesse da parte dei camperisti e dei caravanisti a migliorare le proprie conoscenze nell’utilizzo del veicolo ricreativo” – dice Stefano Bonometti – ”Maggiore consapevolezza sugli aspetti tecnici del mezzo rappresenta, innanzitutto, maggiore sicurezza a bordo sia in sosta sia in viaggio, e, di conseguenza, vacanze più serene. Abbiamo il vantaggio di collaborare con le aziende leader di mercato per quanto riguarda dotazioni tecniche di bordo e accessori, l’evento Officine Aperte è il momento di confronto con le aziende del settore che offriamo agli appassionati e che, per questo, non manca mai di riscuotere un enorme successo”.

 

02word