BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Fendt, Union Lido e Audi Tradition vanno allo stadio

Fendt Caravan ha fornito due caravan Bianco Activ 390 FHE al campeggio pentastellato Union Lido che, in collaborazione con Audi Tradition lancia il concorso internazionale “Gioca e Vinci”. Le due caravan personalizzate con grafica Union Lido hanno destinazioni diverse: una, già esposta in partnership con Bonometti Centrocaravan al Salone del Camper di Parma dal 10 al 18 settembre, rimarrà in Italia e promuoverà il concorso presso i campeggiatori di casa nostra. L’altra invece sarà esposta in Germania, prima presso l’Audi Arena di Ingolstadt e poi al Rhein Neckar Arena di Hoffenheim. Il 26 novembre 2016, in occasione del primo match casalingo tra Ingolstadt e Wolfsburg, due ore prime della partita, la caravan Fendt esposta nel piazzale dello stadio sarà aperta ai visitatori. Ad attenderli una cartolina compilabile in ogni sua parte per concorrere all’estrazione di sei soggiorni in palio: una settimana in caravan presso Union Lido Camping e un’altra in una caravan Fifty per 2 persone. Il vincitore verrà proclamato qualche minuto prima del fischio d’inizio.

“L’idea della partnership con Audi Tradition è venuta al dott. Sgaravatti, general manager di Union Lido – racconta Patrizia Castelli, responsabile marketing di Union Lido – Il villaggio è da sempre legato ad Audi. Ai suoi albori, infatti, Union Lido era il punto di riferimento per le vacanze dei dipendenti di NSU Motorenwerke, fabbrica di auto e motociclette tedesca che nei primi anni ’70 confluì in Audi NSU Auto Union AG, poi diventata Audi. Oggi, a questo importantissimo marchio è dedicata la piazza Audi di Union Lido dove sono esposte le celebri auto tedesche e le NSU da collezione. Ora Union Lido si ripropone come meta privilegiata per i dipendenti Audi, replicando la formula sviluppata dai fondatori del campeggio, Angelo Macola e Ignazio Vok, che nei primi anni’50 resero Union Lido la stazione vacanziera preferita dagli operai di NSU”.

02word  fendt_unionlido