BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) AL-KO: Telaio AMC


it1 COMUNICATO STAMPA

AL-KO

Telaio AL-KO AMC, la scelta d’eccellenza dei migliori

Per i costruttori di veicoli ricreazionali di fascia medio-alta il telaio AL-KO AMC è irrinunciabile: migliora l’assetto, il comfort di guida, l’abitabilità a bordo, permette l’adozione di un capace doppio pavimento e riduce il peso a vuoto. Tra le new entries anche i prestigiosi motorhome Concorde e Morelo.

Il telaio AL-KO AMC è un must per i veicoli di fascia alta: tutti i marchi nazionali e internazionali più blasonati dotano i loro veicoli di gamma premium del celebre telaio ribassato, consapevoli di offrire un valore aggiunto non solo al comfort di marcia, ma anche alla sicurezza. AL-KO AMC è una perfetta sintesi tra domanda e offerta, poiché non sono solo i costruttori di autocaravan a preferirlo al telaio originale, ma è la stessa clientela, quella esperta e più esigente, a richiederlo. Tra i costruttori italiani ad adottare il telaio AL-KO AMC figurano Laika, con le prestigiose gamme Rexosline e Kreos; Wingamm, con i compatti semintegrali monoscocca Brownie; Mobilvetta, con la gamma di semintegrali Krosser; Arca, con alcuni profilati dotati di letto a scomparsa sul living. Da quest’anno, alla nutrita schiera di autocaravan con telaio AL-KO AMC si aggiunge anche la serie Home del prestigioso marchio Morelo, con quattro modelli che mantengono inalterate le caratteristiche che hanno reso famoso il marchio tedesco, a cominciare dalle qualità della scocca e dell’impiantistica per proseguire con il lusso e l’eleganza degli interni. Il telaio AMC è una scelta ormai consolidata per la gamma Arto di Niesmann + Bischoff, così come è irrinunciabile sui celebri Carthago, mentre dallo scorso anno è approdata anche sui sontuosi Concorde Credo Emotion. AL-KO AMC è presente su quasi tutti i veicoli del Gruppo Hymer, come le tedesche Bürstner, Dethleffs, Hymer, Lmc e Tec. Anche in Francia il top di gamma adotta AMC. Il Gruppo Rapido, per esempio, con i marchi Rapido, Fleurette e Florium e il Gruppo Pilote con Pilote, Le Voyageur, Bavaria e la tedesca Frankia. Il Gruppo francese multinazionale Trigano offre AMC sui veicoli della tedesca Eura Mobil. E anche i modelli top della slovena Adria adottano il telaio AMC.

La produzione annua di telai AL-KO AMC supera le 12.000 unità e un recente studio statistico ha evidenziato come il telaio AL-KO AMC abbia una quota di mercato considerevole nella classe di veicoli Premium, quella caratterizzata da motorcaravan con prezzo superiore ai 60.000 Euro. Analizzando il mercato europeo, infatti, in questa fascia di prezzo la quota di mercato raggiunge il 50%, mentre si attesta intorno al 20% se si considera l’intera produzione.

Sono molteplici le motivazioni che spingono i migliori costruttori a scegliere AL-KO AMC. Il telaio in un veicolo ricreazionale, infatti, a causa dei pesi quasi sempre al limite della portata utile, degli elevati sbalzi posteriori e della distribuzione dei pesi non sempre ottimale, riveste un ruolo di primaria importanza non solo per il corretto assetto, ma anche per la sicurezza di marcia. La costruzione è modulare e impiega elementi dal peso contenuto interamente zincati a caldo, mentre l’assale a barre di torsione in acciaio con sospensioni a ruote indipendenti e carreggiata posteriore allargata sono gli artefici delle ineguagliate doti di sicurezza, della facilità di guida e del comfort che contraddistinguono da sempre i telai AL-KO AMC. Inoltre, la loro realizzazione ribassata, che può raggiungere anche i 220 mm, costituisce la base ideale per l’allestimento di veicoli con doppio pavimento, utile non solo per ospitare l’impiantistica in posizione protetta dal gelo, ma anche per ricavare utili vani di stivaggio ed ottenere un migliore sfruttamento degli spazi. Longheroni e traverse del telaio fanno ricorso a speciali forature che, seppure non compromettano minimamente la robustezza dell’insieme, portano a una notevole riduzione del peso, consentendo pertanto un aumento della portata utile. Oltre a ciò, la carreggiata posteriore allargata, l’allungamento dei passi e il contenimento in altezza del telaio permettono un sensibile incremento dello spazio all’interno del veicolo, con indubbi vantaggi in termini di abitabilità.

A giovarne sono anche la tenuta di strada e la stabilità, elementi spesso critici a causa della notevole altezza dei veicoli ricreazionali, mentre l’impiego di un telaio AL-KO AMC consente un apprezzabile abbassamento del baricentro, con gli innegabili vantaggi che ne derivano. Tra questi va messa in evidenza la migliore motricità dei veicoli a trazione anteriore e non sono da sottovalutare i benefici portati dalle sospensioni a ruote indipendenti che, coadiuvate dagli speciali ammortizzatori a doppio effetto, rendono la guida di un veicolo dotato di telaio AL-KO AMC sempre più simile a quella di una grossa automobile. Infine, per venire incontro a eventuali utilizzi in situazioni stradali particolarmente difficili, oppure a una non ottimale distribuzione dei pesi sono disponibili tre sistemi di sospensioni ad aria tali da offrire la soluzione più idonea al superamento di qualsiasi problematica. Air Premium X4 è una sospensione integrale a quattro canali che consente il livellamento automatico di entrambi gli assali, mentre Air Premium X2, pur essendo anch’essa una sospensione integrale a regolazione automatica, è specifica per il solo assale posteriore. Air Plus, invece, è una sospensione aggiuntiva a regolazione manuale per il solo assale posteriore.

 

 

 

 

02word

01pdf
AL-KO-AMC_Chassis_X250

 

 

 

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies