BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) AL-KO: sicurezza alla guida

Caravanbacci

Seminari tecnici, test drive su strada con piloti professionisti, verifica dell’assetto sulle autocaravan dei partecipanti e una grande festa della durata di due giorni da Caravanbacci.

Dal concessionario toscano Caravanbacci, sabato 25 ottobre e domenica 26 ottobre saranno due giornate speciali: si parlerà di guida sicura, si potrà verificare l’assetto del proprio mezzo e provare su strada diversi veicoli di fascia alta dotati di telai AL-KO AMC, con o senza sospensioni ad aria.
Appuntamento imperdibile è quello con i due seminari di guida sicura, un’iniziativa promossa da AL-KO già in altre occasioni e che ha raccolto grande consenso tra i partecipanti. Anima degli incontri è Luigi Vianello, ex responsabile della formazione tecnica di BMW Italia, e oggi specializzato in comunicazione tecnica. La peculiarità di questo corso è che affronta argomenti complessi come assetto, stabilità, tenuta di strada, comportamenti alla guida e interventi in situazione limite, in modo estremamente appassionante e comprensibile a tutti.
Dalla teoria si passerà poi alla pratica con un pilota professionista che permetterà ai partecipanti di sperimentare diversi allestimenti, tutti su telaio AL-KO AMC, ma con assetti e sospensioni differenti. I mezzi a disposizione per il test pratico sono ben quattro:
•motorhome Laika Kreos 6010 con telaio AL-KO AMC, sospensioni ad aria aggiuntive AL-KO Air Top e kit di gonfiaggio con centralina a cruscotto.
•motorhome Laika Kreos 7010 con telaio AL-KO AMC, sospensioni ad aria aggiuntive AL-KO Air Premium X2
•motorhome Carthago Chic C-Line 4.2 con telaio AL-KO AMC e sospensioni ad aria aggiuntive AL-KO Air Top
•motorhome Carthago C-tourer I 142 con telaio AL-KO AMC
 
Il Test Drive è organizzato in concomitanza con il mese dell’assetto, un’altra importante iniziativa promossa da AL-KO cui ha aderito con convinzione Caravanbacci. «Posizionare il proprio carico nel gavone garage o sui portatutto a sbalzo, spesso causa sovraccarico dell’asse posteriore che può ridurre significativamente l’aderenza al suolo – racconta Paolo Bacci, titolare della concessionaria toscana Caravanbacci e camperista –  Inoltre, il baricentro viene alterato cambiando così in modo sensibile le performance del veicolo e determinando un impatto negativo sul comfort di guida e sulla sicurezza. Per questo ritengo che queste due giornate dedicate alla guida sicura e alla verifica dell’assetto sulle autocaravan dei nostri clienti siano particolarmente importanti».
 
La verifica dell’assetto prevede il controllo del baricentro (operazione da effettuarsi con il veicolo carico) e l’esame della ripartizione dei carichi; il controllo delle sospensioni anteriori, con la verifica dello stato di usura, dell’altezza da terra della parte anteriore; il controllo delle sospensioni posteriori, con la verifica dello stato di usura, dell’altezza da terra della parte posteriore, un controllo visivo delle stato delle balestre; il controllo dello stato  degli pneumatici, con la verifica dello stato del battistrada, dell’età della gomma, la verifica dell’indice di carico e di velocità, il controllo della pressione secondo le prescrizioni del costruttore dello pneumatico. Per effettuare il test dell’assetto e il test su strada è necessario prenotare tramite il sito Caravanbacci: http://www.caravanbacci.com/forms/prenota-il-tuo-controllo-dellassetto. Il costo forfettario dell’intervento è di € 30,00, che sarà restituito se si deciderà di dotare il proprio camper di sospensioni anteriori e/o posteriori AL-KO o montare accessori quali portatutto o ganci di traino.
«AL-KO produce telai e tutta la componentistica che ne deriva – dichiara Alessandro Marco Butturini, direttore della filiale italiana – Per questo i temi del comfort alla guida di un autocaravan e ancor di più quello della sicurezza, ci stanno molto a cuore. Verificare lo stato di sospensioni, ammortizzatori e pneumatici nonché esaminare l’assetto dei mezzi, il bilanciamento dei pesi sugli assali, l’incidenza degli accessori sulla distribuzione dei pesi, è fondamentale. La nostra mission è proprio quella di permettere ai veicoli di ottenere una buona stabilità, il miglior assetto e un corretto comportamento in marcia, che si traduce anche in sicurezza oltre che comfort alla guida. Le nostre sospensioni posteriori ad aria Air Top per telai originali sono le uniche ad aver ottenuto il nulla osta da Fiat per l’applicazione su telai originali Fiat Ducato dotati di ESP. E ora con le sospensioni anteriori AL-KO COMFORT SUSPENSION, installabili su Fiat Ducato possiamo migliorare ulteriormente il comportamento del veicolo, alzando la parte anteriore, evitando che il tampone arrivi a fine corsa e smorzando vibrazioni, sobbalzi e rumori all’interno dell’abitacolo. Per il nostro telaio AL-KO AMC abbiamo, poi, un programma molto articolato di sospensioni che include le Air Premium e le Air Plus».
 
Con l’occasione Caravanbacci presenterà anche il suo corso di guida per il conseguimento della patente C1, introdotta nel gennaio 2013, e con la quale è possibile guidare autocaravan aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e fino a 7,5 tonnellate, anche trainanti un rimorchio leggero.
 
Sabato 25 ottobre le attività si svolgeranno dalle ore 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30. Il 26 Ottobre sarà invece orario continuato dalle 10 alle 19, con una pausa pranzo davvero speciale: una spaghettata che vedrà impegnato ai fornelli Paolo Parisi. Paolo è un camperista e, soprattutto, un esperto di cucina, apprezzato per la sua filosofia che si concentra sulla materia prima e sulla qualità dei prodotti che egli stesso coltiva e alleva, come nel caso dei maiali della cinta senese o agli Angus argentini. Parisi sarà inoltre uno dei giudici del prossimo talent show “I re della griglia” in onda da questo autunno.
E chi vuole combinare l’appuntamento con una visita al territorio pisano troverà sul sito di Caravanbacci parecchi suggerimenti utili: http://www.caravanbacci.com/notizie/turismo/itinerari/idea-weekend-toscana-camper-venite-festeggiare-con-noi-i-nostri-40-anni.
 

02word

Caravanbacci

Parisi

caravanbacci40anni

 

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies