BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) H 740 GLC GREEN

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

Arca

Arca presenta il nuovo H 740 GLC GREEN

Molti i protagonisti nello stand Arca al Salon des Véhicules de Loisirs 2010 di Parigi, dai nuovi mansardati M 720 GLT su meccanica Iveco, all’apprezzato semintegrale P 697 LSX su base Renault Master fino ai nuovi motorhome H 715 GLT e H 740 GLC. Quest’ultimo è stato presentato durante la manifestazione in anteprima mondiale. Si tratta di un veicolo caratterizzato da una camera posteriore con grande letto centrale, servizi e box doccia indipendenti, un ampio living per accogliere fino a 5 persone. Elemento distintivo anche di questo nuovo modello è l’approccio ecosostenibile della GREEN VISION ARCA, che si integra perfettamente con la raffinata estetica, le soluzioni funzionali ed ergonomiche, la tecnologia e l’innovazione nonché la qualità dei materiali: valori che appartengono per definizione a tutta la produzione Arca.

Il salone di Parigi accende i riflettori su un’altra novità proposta dalla Casa di Pomezia: il motorhome H 740 GLC Green. Presentato in anteprima europea durante la kermesse francese, questo motorhome sviluppa ulteriormente l’offerta di Arca nel segmento degli integrali che ora può contare su quattro modelli. Si amplia, quindi, anche la gamma Green, nata l’anno scorso con il mansardato M 699 GLT, che ora si compone di sei modelli (3 mansardati, 1 profilato e 2 motorhome).

H 740 GLC interpreta la versatilità richiesta ai veicoli ricreazionali moderni, dove la flessibilità di utilizzo rappresenta un valore aggiunto determinante nella scelta. Per questo, la presenza di due letti matrimoniali di generose dimensioni, la buona dotazione di vani di sistemazione e il grande frigorifero, rendono questo motorhome adatto non solo alla coppia, come è nella natura di questa tipologia, ma anche alla famiglia di quattro persone. Un integrale che, nel segno della continuità con i modelli H 699 GLG e H 715 GLT, propone una linea esterna moderna ed elegante, caratterizzata da un frontale ispirato da elementi stilistici di derivazione automobilistica. La scocca è realizzata con pannelli dello spessore di 45 mm, coibentati con styrofoam e rivestiti esternamente con lastre di Alufiber, un materiale ad alto contenuto tecnologico che abbina le migliori qualità della vetroresina con quelle dell’alluminio. Il pavimento propone uno spessore di 72 mm, così da fornire il necessario scudo termico per un confortevole turismo invernale. La parte frontale e i profili superiori della sovrastruttura sono realizzati in vetroresina negli stabilimenti Arca, ove è presente una divisione specializzata nella lavorazione di questo pregiato e versatile prodotto. Le minigonne, il paraurti posteriore e gli inserti che integrano la fanaleria sulla parete posteriore sono in ABS, un materiale leggero, resistente alle scalfiture e agli urti, nonché facilmente riciclabile, in sintonia quindi con l’approccio ecosostenibile che appartiene a tutta la serie GREEN.

Allestito sulla base meccanica del Fiat Ducato Special con carreggiata allargata (1980 mm) e telaio ribassato, è disponibile con due diverse motorizzazioni: con propulsore da 2,3 litri e 130 cavalli di potenza o nella versione da 3,0 litri e 157 cavalli di potenza. Con una lunghezza di 740 cm e un’altezza inferiore ai tre metri, l’H 740 GLC GREEN è omologato per il trasporto di quattro persone e offre altrettanti posti letto distribuiti tra il letto basculante anteriore e il matrimoniale centrale situato nella camera posteriore. Raffinato ed elegante, l’abitacolo propone una zona living accogliente e un mobilio caratterizzato dalle morbide tonalità color panna delle ante e dalle sinuose forme dei pensili, progettati seguendo il disegno e gli schemi funzionali delle cappelliere presenti sugli aeroplani. I materiali, nel rispetto del progetto GREEN, sono riciclati o provengono da materie prime di derivazione naturale: le tappezzerie cono costituite da tessuti in fibre naturali al 100% (lino, cotone, viscosa) lavorati senza trattamenti chimici e con colorazioni naturali (è comunque disponibile un’ampia selezione di tessuti e colori che comprende tessuti anallergici e rivestimenti in eco-pelle); le imbottiture (schiumati delle dinette e dei materassi) sono prive di additivi chimici; i legni provengono da piantagioni certificate.

La zona posteriore propone una camera caratterizzata da un letto matrimoniale centrale (190 x 140 cm) che sovrasta un gavone-garage di buone dimensioni accessibile anche per mezzo di sportelli interni. Questo ambiente, separabile dal resto dell’abitacolo mediante una porta, include anche i servizi, rappresentati da un vano toilette e un box doccia indipendente. Queste zone sono ambedue impreziosite con elementi in vetroresina Arca come il lavello, il piatto doccia e la cupola che lo sovrasta.

Al centro della cellula si trova la zona cucina, caratterizzata da un piano a “L” in vetroresina con lavello integrato, da abbondanza di pensili e vani di sistemazione, da dotazioni qualificanti come la cappa aspirante e il frigorifero con congelatore da 135 litri di volume complessivo. La zona anteriore è dedicata al living, un salotto composto da un divano a “L” con sedute ergonomiche, una poltrona e la possibilità di ruotare i sedili della cabina per offrire fino a cinque posti a tavola.

Tra le dotazioni spiccano alcune soluzioni ecofriendly come l’illuminazione a LED (maggiore durata nel tempo e risparmio energetico rispetto alle lampade alogene fino al 70%); l’oblò centrale a ventilazione naturale passiva (immette aria nella cellula senza l’intervento di ventole elettriche); i sensori a raggi infrarossi sui rubinetti per la riduzione dei consumi idrici (OPT); il sistema di ossigenazione del serbatoio del WC che porta che riduce la quantità di agenti chimici necessari alla disgregazione.

Come ogni veicolo Arca, anche l’H 740 GLC è progettato per l’impiego in ogni condizione climatica. Per questo tubazioni, raccordi e serbatoi sono alloggiati non soltanto in posizione antigelo, ma anche isolati con materiali appropriati e riscaldati dal passaggio della canalizzazione della stufa. I collegamenti idraulici impiegano acciaio cromato e tubi di prima scelta. Le condutture dell’impianto idrico utilizzano sifoni anti-intasamento e anti-odori.

 

 

 

 

 

02word

 

 

 

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies