BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Nuovi orizzonti nel segmento premium

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

Concorde

Nuovi orizzonti nel segmento premium

Al Caravan Salon di Düsseldorf Concorde presenta le versioni rielaborate dei suoi modelli di punta Liner e Cruiser C1.

Schlüsselfeld-Aschbach, 29 giugno 2010. Battere i modelli premium di Concorde? Una sfida impossibile. Puntualmente, in occasione del Caravan Salon di Düsseldorf (28 agosto – 5 settembre) l’azienda francone presenterà una gamma di modelli interamente rinnovata. Riflettori puntati in particolare sui due modelli top, Liner e Cruiser C1: due veicoli che aprono nuovi orizzonti sia nell’arredamento che nella lavorazione.

“Il Liner e il Cruiser C1 sono ormai da tempo dei classici moderni. Ecco perché Concorde, per il Caravan Salon, ha puntato sulla continuità, operando alcune caute modifiche, tese a sottolineare il livello elevato dei veicoli del segmento di appartenenza”, dice Mike Reuer, amministratore della divisione distribuzione e marketing di Concorde. “Ciò non significa, tuttavia, che non abbiamo adottato delle soluzioni completamente innovative in molti ambiti, soprattutto negli interni. Sicché in futuro il conducente avrà sicuramente modo di notare i numerosi dettagli che testimoniano come Concorde abbia aperto nuovi orizzonti nella costruzione dei camper”.

Un nuovo volto per il Liner

Per quanto riguarda il Liner – il veicolo di maggior successo nel segmento dei motorhome oltre le 7,5 tonnellate –, quest’anno Concorde punta ad una politica dei modelli innovativa e al tempo stesso continuativa. Lo dimostra in modo particolare la nuova parte anteriore del veicolo: la griglia del radiatore, piuttosto pronunciata, è affiancata da una nuova illuminazione LED Hella, la quale conferisce al veicolo un aspetto dinamico: in tal modo il Concorde si riconosce fin da lontano. Il faro angolare statico garantisce una maggior sicurezza. Il design team di Concorde, inoltre, ha rielaborato in modo nuovo la parte posteriore del Liner, ora dotata anch’essa di un’illuminazione LED.

Atmosfera accogliente negli interni

Negli interni, lo stile lussuoso caratteristico di un veicolo premium class è stato raffinato mediante un nuovo linguaggio formale. Materiali preziosi, una lavorazione di alta qualità e un nuovo linguaggio formale contraddistinguono i nuovi interni del Liner. Le forme armoniosamente arcuate, i nuovi rivestimenti del pavimento e i materiali di alta qualità impiegati per il bagno comunicano chiaramente che nel Liner non è solo la praticità, ma soprattutto l’accoglienza a svolgere un ruolo di primaria importanza. Insieme ai materiali preziosi, gli interni creano un ambiente curato e invitano a rimanere. Un’abitudine per Concorde, per altro affatto scontata nel segmento lusso, è costituita dalla presenza di rubinetteria di Hans Grohe in cucina e in bagno, nonché di cassetti a chiusura automatica. Inoltre, chi ha già imparato ad apprezzare una macchina per caffè Nespresso / Delonghi tra le mura domestiche, non dovrà rinunciarvi neanche nel Liner. Questo, comunque, non influisce affatto sull’abbondante capacità di stiva: come nel caso del modello precedente, i passeggeri non saranno nemmeno sfiorati dal pensiero della mancanza di spazio.

Più comfort nell’abitacolo di guida

Nel nuovo Liner, un nuovo isolamento acustico fa sì che il rumore del motore rimanga in sottofondo. Inoltre, l’isolamento è stato rinforzato soprattutto nella parte anteriore. Questo perché Concorde ha voluto tener conto delle esigenze dei clienti che desiderano usare il Liner durante tutto l’anno. Per i mobili sono state impiegate delle sospensioni nuove e silenziose, ottenendo l’effetto di minimizzare ulteriormente i rumori prodotti all’interno del veicolo. L’impressione di preziosità suscitata dagli spazi abitativi si estende anche all’abitacolo di guida. Il cruscotto, anch’esso rinnovato, è rivestito di pelle e legno e dominato da un orologio rotondo di foggia classica. In questo modo, in termini estetici e tattili, nulla nell’abitacolo di guida può ricordare al conducente il fatto che si tratta, in verità, di un veicolo lungo quasi dieci metri.

Inoltre, nell’abitacolo di guida sono stati integrati più piani-portaoggetto e supporti – per esempio per bevande –, di modo che il conducente e il passeggero accanto a lui non debbano rinunciare alle comodità anche durante lunghi viaggi.

Cruiser C1: Il modello top nella classe dei mansardati

Concorde ha rinnovato anche il Cruiser C1, donando al modello top della classe dei mansardati modifiche estetiche e tecniche alla parte anteriore e a quella posteriore, nonché adottando per gli interni lo stile ben collaudato del Liner. È proprio nel Cruiser, infine, che si manifesta la grande importanza che Concorde attribuisce alle idee innovative: in fondo, il Cruiser è il primo modello mansardato che già più di 15 anni fa veniva prodotto con doppio fondo. In tal modo il nuovo Cruiser s’inserisce appieno nella tradizione dei nuovi camper Concorde, affascinando con le sue forme chiare e moderne e con la sua realizzazione di altissimo livello qualitativo. Da rilevare è inoltre la nuova forma mansardata del Cruiser C1, più dinamica.

È proprio il Cruiser a dimostrare come Concorde sia in grado di integrare di volta in volta idee innovative e di essere, grazie a questo, sempre all’avanguardia per modernità, comfort e sicurezza dei camper.

 

 

 

 


02word

CharismaIII_int

CharismaIII

 

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies