BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) CTA: lavorazioni di alta qualità per i VR

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

CTA

CTA: lavorazioni siderurgiche di alta qualità per i VR

L’innovazione tecnologica e la ricerca di soluzioni all’avanguardia sono gli elementi vincenti, che hanno permesso a questa azienda di consolidare una reputazione a livello Europeo inossidabile nel corso di oltre tre decenni. Novità 2012: Truma Combi Ready

Pomezia, 10 dicembre 2012 – CTA è azienda leader nella progettazione e realizzazione di strutture per l’ancoraggio delle cinture di sicurezza e piastre girevoli a bordo dei veicoli ricreazionali. Con una esperienza di 35 anni nel settore automotive, lavora con i più rinomati costruttori italiani ed europei nella progettazione e realizzazione di strutture per cinture di sicurezza, piastre girevoli, porta TV, scalette e portapacchi.

Strutture per cinture di sicurezza

Quattro anni fa CTA è stata la prima azienda in Italia a introdurre sul mercato strutture con un peso di 14,5 Kg, quando le altre aziende continuavano ad offrire la stessa tipología di accessori con pesi che oscillavano tra 24 e 28 Kg. Sono due gli elementi che hanno consentito all’azienda di ottenere risultati prodigiosi riconosciuti a livello nazionale e internazionale:

• Pesi ridotti. Grazie ad un progetto di ricerca e sviluppo, CTA è riuscita ad applicare il materiale prodotto da una azienda svedese specializzata in acciai ad alta resistenza. CTA ha introdotto leghe metalliche speciali a basso peso specifico, ma con una resistenza cinque volte superiore a quella del ferro comune.

• Semplicità di installazione. A seconda del modello, il fissaggio delle strutture CTA avviene attraverso due o tre fori nel pavimento per applicare i relativi tiranti (barre filettate) e staffe ai longheroni del telaio, riducendo in questo modo i costi di installazione. Nel modello standard delle cinture di sicurezza a tre punti per due posti fronte marcia, sono stati introdotti dei braccetti laterali telescopici che permettono la regolazione in larghezza dei punti di fissaggio delle cinture in modo da adattarsi alle diverse tipologie di veicoli (motorhome, semintegrali e mansardati, camper puri…).

L’affidabilità di queste strutture è stata certificata anche da test internazionali come quello realizzato dal Dipartimento di Ingegneria e Tecnologia della “Manchester Metropolitan University” commissionato dal costruttore di autocaravan inglese RS Motorhomes Ltd.

La novità del 2012: Truma Combi Ready

L’ultimo prodotto realizzato da CTA è il Truma Combi Ready, una struttura per cinture di sicurezza realizzata su misura per ospitare all’interno della dinette la celebre stufa tedesca. Il progetto, sviluppato su “input” di Truma, consente l’installazione della Combi in posizione centrale rispetto alla pianta del veicolo, ottimizzando così la distribuzione dell’aria calda canalizzata, preferibile ad installazioni molto decentrate come nei gavoni garage, nei vani ricavati inferiormente ai matrimoniali posteriori e nella base degli armadi in coda. Un altro vantaggio deriva da un miglior sfruttamento dei volumi di stivaggio. Le strutture CTA sono in continua evoluzione, non solo per quanto riguarda il contenimento dei pesi, ormai sull’ordine degli 11 kg per il modello 400 (2 posti fronte marcia a 3 punti), ma anche per quanto riguarda l’adattabilità ai diversi modelli e per installazioni personalizzate. A questo proposito è in fase di studio con altre aziende italiane la progettazione di una struttura che consenta di ospitare all’interno della cassapanca della dinette, quindi integrata con la struttura delle cinture di sicurezza, il solo serbatoio dell’acqua potabile o l’accoppiata serbatoio e stufa Combi.

Piastre girevoli

Pur utilizzando materiali convenzionali l’innovazione messa a punto dalla CTA sulle piastre girevoli consiste nelle particolari lavorazioni effettuate sulla lamiera di 2 mm, contro i 3 – 8 mm di altri modelli sul mercato. Un grande vantaggio che permette di contenere il peso del prodotto finale che si aggira intorno ai 7 Kg. A garantire la massima versatilità delle piastre CTA il fatto che sono utilizzabili indifferentemente sul sedile del guidatore e del passeggero, consentendo di ottimizzare le scorte a magazzino dei costruttori e di aumentare la comodità dei camperisti. Le piastre, disponibili sia per il primo impianto sia per l’after market, vengono installate tra le basi dei sedili ancorate al pianale della cabina di guida e i sedili veri e propri. Una apposita leva di sblocco consente la rotazione delle piastre e dei sedili su cui sono installate. Inoltre, poiché i moderni sedili hanno tutti almeno un punto di ancoraggio delle cinture di sicurezza, le piastre sono omologate in base ai relativi test di resistenza dei dispositivi di ritenuta.

 

 

 

 

 

 

02word

01pdf

piastra Truma

00400

 

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies