BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Hobby premio sicurezza

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

Hobby

Hobby vince il Premio Sicurezza del DCC

Le caravan della serie Vita Veneto vincono il DCC-Sicherheitspreis 2011 per le loro caratteristiche di sicurezza. E in Germania il mercato premia Hobby con una crescita nelle immatricolazioni di caravan

Hobby vince per la terza volta il DCC-Sicherheitspreis 2011, un premio sulla sicurezza dedicato ai veicoli ricreazionali promosso dalla più grande associazione di campeggiatori della Germania (Deutsche Camping Club). La prima vittoria è datata 1999, quando Hobby vinse per essersi attenuta in modo esemplare alle norme e alle direttive tecniche. Poi fu la volta del 2006 quando si aggiudicò il primo premio per il mansardato T 550 AK SC, mentre quest’anno Hobby si aggiudica il premio per la serie di caravan dalla livrea argentata La Vita Veneto. Il premio DCC Safety Award riconosce l’impegno di quei costruttori che si sono adoperati nello sviluppo della sicurezza dei veicoli ricreazionali e Hobby, con il modello La Vita veneto, ha convinto gli esperti del Camping Club tedesco. «La Vita Veneto ci ha convinto, tra le altre cose, per la presenza di serie dello stabilizzatore, il ruotino d’appoggio con indicatore di peso integrato, gli pneumatici di marca e molto ben dimensionati. Il telaio è dotato di supporti rinforzati e già predisposti per accessori utili come il movimentatore, il martinetto di sollevamento e la ruota di scorta» ha spiegato il presidente del DCC, Karl Zahlmann. Il premio riguarda le quattro celebri caravan in gamma: 400 SF, 460 UFE, 495 UL e 545 KMF. Alla cerimonia di premiazione, Zahlmann ha inoltre sottolineato, oltre alle doti di sicurezza per i consumatori e alla robustezza della componentistica, come i tecnici della DCC abbiano trovato ottima la qualità nelle finiture interne, molto confortevoli i cuscini delle sedute e chiare e dettagliate le istruzioni d’uso e manutenzione.

Ma il management di Hobby è soddisfatto anche per un altro motivo: il successo di pubblico registrato dalla gamma di caravan in Germania. Il marchio di Fockbek, infatti, ha raggiunto una quota pari al 28,4 per cento sul mercato interno, cioè un aumento delle vendite a fine marzo 2011 pari al 6,2 per cento, rispetto allo stesso periodo della stagione 2010. Da settembre 2010 a marzo 2011 sono state vendute 1.758 caravan Hobby: 102 unità in più rispetto lo stesso periodo del 2010. Solo in marzo 2011 l’aumento è stato del 10,7 per cento rispetto lo stesso mese dell’anno passato. “I dati di vendita sono buoni e confermano quanto i nostri modelli vadano incontro alle esigenze dei clienti, con un buon rapporto qualità prezzo”, ha affermato l’amministratore delegato di Hobby, Reiner Ritz.

 



01pdf


02word


Hobby_LaVitaVeneto_460_UFe

 

 

 

 

 

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963