BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Hobby: quota 500mila

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

Hobby

A quota 500.000
hobby_500000_1

Read More

Costruita la caravan numero 500.000: una Hobby Excellent 495 UL molto speciale. All’esterno una “linea del tempo” segna le tappe fondamentali della storia della tedesca Hobby, fondata nel 1967 e leader nella produzione di caravan

 

 

Fockbek, dicembre 2009 – Questa particolare Hobby Excellent 495 è molto di più di una normale caravan Hobby. Come modello numero 500.000, è riuscita ad oscurare tutti i precedenti record dell’azienda. Ma non solo: è anche straordinaria termini di design esterno.

Una linea, che segna le tappe cronologiche, parte nella parte posteriore del veicolo. Si comincia con la fondazione della fabbrica di roulotte Hobby nel 1967. Il viaggio attraverso il tempo continua sul lato destro della caravan, e questa volta si parla di calcio: la Germania nel 1972 diventa campione d’Europa e Hobby costruisce la sua 5 millesima roulotte, per la prima volta in serie con un telaio zincato. Solo pochi anni più tardi, Hobby propone ancora un’innovazione: a partire dal 1973 tutte le caravan sono dotate retromarcia automatica. Hobby ha presentato la sua roulotte numero 25.000 nel 1976. Passando agli anni ottanta: nel 1981 il primo volo dello Space Shuttle americano Columbia e nel 1982 Hobby diventa il produttore leader in Europa. La linea temporale sta iniziando a raggiungere la finestra laterale. Da qui le cose sono andate abbastanza rapidamente: nel 1983, Hobby ha introdotto il combi-avvolgibile, nel 1984, l’ormai leggendario autocaravan semintegrale Hobby 600, nel 1987 la cassetta WC, un’invenzione rivoluzionaria che ha imposto nuovi standard nella produzione di roulotte. Appena prima che la linea del tempo svolti a sinistra, ci fermiamo e celebrare il completamento della caravan numero 150.000.

L’anno è il 1988. Nessuno poteva ancora sapere che solo un anno più tardi, la Germania dell’Est sarebbe diventata un ricordo del passato, come è raffigurato anche nella parte anteriore della Hobby Excellent 495 UL. Due anni più tardi, e questo sull’altro lato della finestra frontale, siamo riusciti a battere due record nel 1991: la costruzione della caravan 200.000  e il cinquemillesino motorhome Hobby.

Ora la linea del tempo va dietro l’angolo del lato sinistro. Nel 1994, la caravan 250.000 lascia la linea di produzione. Hobby, leader di mercato, migliora continuamente gli interni e le caratteristiche dei suoi veicoli ricreazionali e definisce nel 1996 uno standard che è entrato nella storia come la caravan “all inclusive”. Più dotazioni e meno peso, è il motto nella seconda metà degli anni Novanta. Anche questa sfida è vinta da Hobby, quando la società introduce la sua prima caravan leggera della serie Excellent nel 1999.

Nel primo anno del nuovo millennio il mondo è ospite della Germania o per essere più precisi: ospite di Hannover. L’Expo 2000 attira più visitatori di qualsiasi altra fiera internazionale. È anche una delle utlime occasioni importanti in cui si poteva pagare in marchi tedeschi – due anni più tardi, fu introdotto l’euro come moneta comune europea in Germania, così come in molti altri paesi europei. Nel 2003 in Messico, si chiude un’epoca: l’ultimo Maggiolino Volkswagen lascia la fabbrica di Pueblo. A Fockbek, dove Hobby ha la sua sede, inizia una nuova era: viene ultimato lo stabilimento in cui verranno prodotti modelli di successo come Siesta, Toscana e Van Exclusive. Il cerchio si chiude: con le sue 500.000 caravan prodotte, Hobby festeggia il suo traguardo più importante nei suoi 40 anni di storia.

Il momento giusto per provare un nuovo gioco: Hobby N ° 500.000 – in parole: cinquecento mila. Durante gli Happy Hobby Weeks, il veicolo dell’anniversario sarà uno dei premi del concorso al quale tutti possono partecipare. Chiedi il tuo codice personale presso il tuo rivenditore Hobby oppure on-line su www.hobby.caravan.de. Ma ancora prima, le caravan si possono ammirare presso la fiera di primavera CMT di Stoccarda dal 16 al 24 gennaio 2010 nello stand Hobby.

 

(Traduzione by Aboutcamp)

 

Comunicato ufficiale (lingua inglese)

02word

 

hobby_500000

 

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963