BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Knaus Tabbert: a gonfie vele

Il fatturato è aumentato dell’8,4 percento, le vendite sono cresciute del 7,4 percento; l’obiettivo di fatturato per il 2015 sarà di 335 milioni di Euro. 

Quando si può ringraziare i dipendenti con un premio di produzione per il risultato ottenuto nel 2014, si può parlare a tutti gli effetti di un andamento positivo” così commenta Wolfgang Speck, presidente degli amministratori della Knaus Tabbert GmbH, lo sviluppo dell’azienda nello scorso anno commerciale. Nonostante la situazione stagnante dei mercati europei, durante il 2014, la costruttrice di caravan ed autocaravan è riuscita a guadagnare nuovamente ulteriori quote di mercato ed aumentare il fatturato a 297 milioni di Euro, con un incremento dell’8,4 percento rispetto all’anno precedente. “Soprattutto, ma non solo, nei segmenti dei furgonati e degli autocaravan si è generata una crescita”, così commenta Gerd Adamietzki, amministratore commerciale, il successo della politica dei marchi e del mercato. Con circa 13.000 veicoli prodotti (+7,4 percento rispetto al 2013), 8.400 caravan e 4.600 tra autocaravan e furgonati, la Knaus Tabbert GmbH occupa i primi posti nelle statistiche delle immatricolazioni, sia in Germania che in Europa. “Negli ultimi 12 mesi, abbiamo rafforzato ulteriormente il nostro secondo posto in Germania, per quanto concerne le immatricolazioni delle caravan, con una quota di mercato del 20,8%. Nelle statistiche tedesche del CIVD, con una quota di mercato del 12,4% siamo al primo posto per le immatricolazioni dei segmenti autocaravan e furgonati degli ultimi 12 mesi. Inoltre, negli ultimi 12 mesi, tra le dieci aziende più forti in Germania, abbiamo avuto il tasso di crescita più importante, con un 27,5%”, continua così il sig. Adamietzki.

Un fatturato del 17,9 percento in più nel primo trimestre 2015
Anche il primo trimestre del nuovo anno commerciale 2015 ha superato in modo consistente gli ambiziosi obiettivi della Knaus Tabbert GmbH. Grazie ad alcuni mercati stabili in Europa, con circa 3.500 unità vendute, l’azienda, è riuscita a guadagnare ulteriori quote di mercato e ad incrementare gli obiettivi di vendita di un 18,3 percento. Con questo, il fatturato del primo trimestre del 2014, già forte con un fatturato di 82 milioni di Euro, è stato superato dal primo trimestre 2015, con un 17,9 percento in più. I 5.000 ordini ricevuti nei primi cinque mesi dell’anno commerciale corrente, sostengono la previsione di crescita del fatturato pianificato per il 2015 di 335 milioni di Euro (+12,8 percento rispetto al 2014).

L’azienda ed i suoi dipendenti sono riusciti a raccogliere in maniera positiva i trend del mercato per generare una crescita, sorprendendo anche gli stakeholder per l’ottimo risultato positivo conseguito. Siamo tutti estremamente contenti dell’andamento dei primi cinque mesi del 2015 che ci conferma la validità delle scelte fatte sia per la politica dei modelli che per le strategie aziendali”, in questa maniera, il sig. Speck riassume il trend positivo dell’azienda.

“L’abbandono dei marchi WILK e Bavaria Camp dal nostro programma di produzione, la chiusura dell’unità ad Obermeitingen e la modernizzazione della nostra unità produttiva di TABBERT a Mottgers, hanno migliorato la nostra distribuzione dei costi in modo significativo”, afferma il Sig. Werner Vaterl, amministratore della Knaus Tabbert GmbH e responsabile tra l’altro della produzione, della ricerca, dello sviluppo e della costruzione. “Con il sistema modulare nel nostro futuro sviluppo dei prodotti, saremo in grado di ottenere ulteriori vantaggi sui costi.”

La triade di amministratori è d’accordo: L’azienda non è mai stata così motivata. “Con grinta ed entusiasmo affronteremo i prossimi anni a venire. Il nostro settore ha ancora del potenziale e faremo tutto il possibile, per far sì che la Knaus Tabbert GmbH ne riscuota i benefici in maniera eccezionale.“

 
02word  01pdf
Foto_GF Foto_Zentrale_JB

 

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies