BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Project 2000 vince a Parma


it1 COMUNICATO STAMPA

Project 2000

Project 2000 vince il Salone del Camper Award

Il riconoscimento riservato a tutti gli espositori del Salone del Camper è stato conferito, quest’anno a Project 2000 per il nuovo letto centrale a penisola multifunzione modello 12658.


Project 2000 vince il “Salone del Camper Award”, nella categoria “Accessori & Componenti” con l’innovativo letto multifunzione modello 12658. Con un cerimonia riservata, il presidente dell’Associazione Produttori Camper, Paolo Bicci, ha consegnato l’ambito riconoscimento all’azienda di Calenzano premiando non solo la qualità e la funzionalità del prodotto in gara, ma anche la capacità dell’azienda di affrontare e risolvere le problematiche della vita sul camper. «Il nostro letto è certamente innovativo ed è il risultato finale di un lungo percorso di ricerca e sviluppo su questa tipologia di prodotto – dice Davide Nardini, titolare di Project 2000 srl – Ma ci rende particolarmente orgogliosi il fatto che la giuria tecnica, motivando questa scelta, abbia riconosciuto più diffusamente l’impegno della nostra azienda nel creare soluzioni in grado di migliorare il comfort della vita a bordo dei veicoli ricreazionali, che è esattamente quello che facciamo da 23 anni».

Il Salone del Camper Award è un premio giunto alla seconda edizione e ha visto quest’anno la partecipazione di 51 prodotti e 27 aziende partecipanti. Unico vincitore nella categoria “Accessori & Componenti”, è stato il letto di Project 2000: il primo letto centrale nel settore capace di integrare ben tre differenti meccanismi in una sola struttura. Frutto di una lunga esperienza accumulata negli anni dall’azienda toscana nella creazione di meccanismi di movimentazione per letti, il 12658 è caratterizzato da una struttura autoportante, con la possibilità di variare l’altezza, di sollevare la parte inferiore per accedere al vano di stivaggio e di sollevare la parte superiore per proporre uno schienale d’appoggio.

Il letto quindi consente di:
– variare l’altezza dal pavimento di circa 305 mm con un movimento manuale o elettrico. Questa possibilità permette di ottenere un ampio volume di stivaggio nel gavone sotto il letto durante la marcia, senza rinunciare, una volta in sosta, alla comodità e all’accessibilità di un letto basso.
– aprirsi a libro della parte inferiore della rete, con un angolo di circa 114 gradi, consentendo un accesso semplice e immediato al vano di stivaggio ricavato sotto il letto.
– sollevare lo schienale, bloccandolo in una delle cinque posizioni previste e facendo arretrare contemporaneamente la rete con una corsa di circa 220 mm. In questo modo l’utente trova la posizione ideale per leggere o guardare la televisione. L’arretramento della rete, inoltre, libera spazio di movimento nella camera da letto

 

 

 

 

02word

01pdf

premiazione

Letto_12658

 

Azzolini_Nardini_Manni

 

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies