BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Tragico fine settimana


it1 COMUNICATO STAMPA

  • FEDERCAMPEGGIO
  • Tragico fine settimana

Dalla Turchia apprendiamo, grazie anche ad un messaggio di condoglianze inviato alla sede nazionale dal Presidente della Federazione Campeggistori Turchia, che un gruppi di camperisti italiani in sosta a Rezi ( vicino a Trebisonda,Turchia) e’ stato assalito – nella notte di venerdì scorso – da una banda di tossicodipendenti allo scopo di derubarli. Purtroppo nel corso di una collutazione ha perso la vita – anche nel tentativo di difendere la propria moglie rimasta poi ferita – Giorgio Bozzo da Genova.

Non conosciamo ulteriori dettagli sul tragico delitto che ha visto gli assalitori fuggiti ed irreperibili (sembra però che siano stati poi individuati ed arrestati). La notizia è stata confermata dalla Farnesina e rilanciata dall’ANSA.
Possiamo solo stringerci attorno alla famiglia di Giorgio Bozzo residente in Genova ma socio del sodalizio confederale Associazione Brianza Campeggiatori di Vimercate.
Un forte abbraccio ed una commossa e sentita solidarietà anche a tutti gli altri equipaggi vittime della barbaria umana che non ha rispetto nemmeno di coloro che viaggiano in nome dell’amore per la libertà e per la solidarietà. Un pensiero nostalgico ed affettuoso ai familiari ed alla vedova di Giorgio Bozzo.
Invitiamo tutti gli amanti del nostro antico hobby e quanti si adoperano per rilanciare questo settore primario del turismo ad abbrunare le proprie bandiere in segno di solidarietà per quanti innocenti anime hanno dovuto subire tragici danni morali, materiali e fisici.
Ma non è la sola tragica notizia che ci ha colpito di recente.
Violenti avversità atmosferiche hanno colpito e messo in ginocchio una parte della Puglia. La zona della penisola del Gargano è stata letteralmente distrutta e con essa alcune strutture campeggistiche tra cui il noto camping “Bella Riva” di Peschici/LE.
Agli abitanti dell’ area colpita, ai campeggiatori presenti in quella zona, ai gestori dei campeggi e delle strutture devastate vada la totale solidarietà di Confedercampeggio disponibile ad impegnarsi nel dare una mano per risollevare le sorti degli uomini e del turismo all’aria aperta.



02word

 

 

 

 

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies