BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Truma centri tecnici Dimatec

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

TRUMA

Formati i primi 40 Centri Tecnici Dimatec

Dimatec ha da poco concluso il terzo corso per l’abilitazione all’assistenza in garanzia sui sistemi di riscaldamento Truma dedicato a tutti i concessionari. Ad oggi sono già 40 i CTD (Centri Tecnici Dimatec).

Continuano i corsi tecnici organizzati da Dimatec, società distributrice in esclusiva in Italia dei prodotti Truma, per la creazione dei CTD (Centri Tecnici Dimatec). Questa abilitazione permette ai concessionari italiani e in possesso dei requisiti richiesti, di effettuare interventi in garanzia sui sistemi di riscaldamento Truma. È questo il risultato di un accordo siglato in origine con Assocamp ed esteso, poi, a tutti i centri vendita di veicoli ricreazionali.

Molti concessionari ritengono importante offrire alla loro clientela un servizio di assistenza completo, che non abbia la necessità di appoggiarsi a centri esterni per gli interventi in garanzia sugli impianti di riscaldamento Truma. A questa domanda Truma e Dimatec hanno risposto accordando la possibilità di operare sugli impianti di riscaldamento di camper e caravan, ma con alcune specifiche fondamentali: gli interventi potranno essere apportati solo dopo aver conseguito la qualifica di CTD, unicamente nel periodo di validità della garanzia e solamente sui veicoli ricreazionali effettivamente venduti dall’azienda cui appartiene l’abilitazione.

Per diventare CTD è necessario possedere determinati requisiti in termini di superficie, dipendenti, attrezzature e frequentare un corso di specializzazione della durata di 4 giorni. In novembre si è svolto il terzo corso di abilitazione presso la sede di Dimatec nel comasco. Sono arrivati, quindi, a 40 i concessionari che hanno concluso positivamente questo percorso. Naturalmente essere o non essere un CTD nulla aggiunge e nulla toglie alla professionalità e alla competenza di un centro di vendita e assistenza. I concessionari che non hanno dimensioni sufficienti per ottenere tale abilitazione, continueranno ad avvalersi della qualificata collaborazione dei Truma Service Partners, senza alcun onere o disagio per il cliente finale. E naturalmente i CTD non possono operare oltre il periodo di garanzia della stufa né rilasciare certificazioni di conformità effettuando il cosiddetto „Gas Check“, operazione possibile solo presso i 53 service partners ufficiali di Truma.


01pdf

02word

Truma_CTD


 

 

 

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963