BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Viesa Holiday III: Tour in Asia

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

Vigia Viesa

Viesa Holiday III: Tour in Asia

Dario Brignole partirà a luglio per un viaggio in Asia con il suo camper 4×4 sul quale ha fatto installare un Viesa Holiday III. Un tour di circa 30.000 chilometri durante il quale il nuovo condizionatore made in Italy sarà messo alla prova anche in condizioni climatiche estreme.

Dario Brignole riparte per una nuova avventura. Questa volta la meta è l’Asia, con un viaggio denominato “Asia Tour 2012/2013” che partirà dall’Italia a metà luglio di quest’anno per terminare a fine anno dopo circa 30.000 chilometri percorsi. Il camperista genovese ha scelto di utilizzare anche per questa spedizione un condizionatore evaporativo Viesa. Sul nuovo veicolo dotato di meccanica Iveco Daily 4×4 e allestito dallo stesso Brignole, è stata montata la nuova unità Viesa Holiday III, direttamente presso la sede di Vigia Viesa Italy a Montemurlo.

Dario Brignole ha già sperimentato l’efficacia del condizionatore evaporativo Viesa durante la spedizione “Rediscovering the Americas – dalla Terra del Fuoco all’Alaska”, partita nel gennaio 2008 e terminata con successo dopo 66.000 chilometri percorsi in 336 giorni di viaggio. «Io e mia moglie viaggiamo in camper da circa 25 anni – racconta Dario Brignole – Durante la spedizione nelle Americhe ho potuto apprezzare, specie nei primi due mesi di intensissimo caldo in Argentina e Cile, l’efficacia del condizionatore ecologico Viesa, in funzione ininterrottamente durante il viaggio e la notte. Ne avevo montato uno anche in cabina poiché oltre al caldo esterno ho dovuto fare i conti con il calore emanato dal motore del mio vecchio Renault Saviem TP3, posizionato sotto la cabina. Il mio giudizio su questo prodotto è estremamente positivo. L’abbiamo testato con soddisfazione con alte temperature esterne e caldo secco, ma anche in condizioni di elevata umidità esterna (come in Ecuador, per esempio, con un’umidità esterna che ha toccato il 95%) dove Holiday è intervenuto per mantenere condizioni climatiche interne costanti e confortevoli. Sotto il profilo dell’affidabilità non abbiamo mai avuto inconvenienti tecnici in anni di utilizzo intensivo».

Brignole ha scelto Holiday III, evoluzione del modello Holiday II, sul mercato da maggio di quest’anno. Costruito in Italia con componenti italiani, Holiday III migliora le sue prestazioni aerodinamiche, la silenziosità e diminuisce il peso di circa il 10%. Anche all’interno alcune modifiche permettono un incremento delle performance e più facili interventi di manutenzione, grazie anche alla migliore accessibilità dei filtri. Holiday III è progettato per rinfrescare un ambiente non superiore agli 8 metri lineari. Funziona a 12 Volt e si applica al posto di un oblò standard o midi al centro della cellula abitativa. Si collega direttamente all’impianto idrico del veicolo. In sintesi, Viesa agisce abbassando la temperatura dell’aria immessa nell’abitacolo e contemporaneamente portandola ai valori di umidità ottimale e a bassa densità, così da favorire una veloce evaporazione sulla pelle, aiutata anche dalla ventilazione forzata. Il funzionamento si basa sul principio di evaporazione dell’acqua, cioè quel meccanismo naturale che regola anche la temperatura del corpo umano e crea una condizione di benessere direttamente sulla persona, più che raffreddare tutto l’ambiente circostante. Un benessere che non coinvolge solo le persone, ma anche gli amici a quattro zampe, cani e gatti, che hanno la possibilità di godere di un ambiente fresco, confortevole e salutare.

 

 

02word 01pdf

 


Holiday_III

Asiatour

CamperdaViesa


 

 

 

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies