BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Project 2000 ottiene un nuovo brevetto

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

Project 2000

Project 2000 ottiene un nuovo brevetto

Project 2000 ottiene il brevetto di invenzione per il sistema di variazione d’altezza dei letti a cinghia.

Il progenitore dei moderni letti ad altezza variabile, cioè il modello 12600, inventato da Project 2000 nel 2009, ha ottenuto il brevetto di invenzione. I meccanismi saliscendi del letto, oggi diventati un must per molti semintegrali che utilizzano il matrimoniale basculante anteriore, sono tra i prodotti di punta del marchio di Calenzano. Diversamente da altri, che hanno solo motorizzato i meccanismi a pantografo, l’azienda di Calenzano, alla fine del 2004, presentò un sistema che si avvaleva di colonne laterali che garantivano fluidità e stabilità. Da qui derivò il sistema più versatile e flessibile oggi sul mercato (Art 12600), che ha permesso massima libertà di progettazione ai costruttori che intendevano proporre letti ad altezza variabile. Il sistema, infatti, è interamente installato sotto la rete del letto e prevede unicamente l’ancoraggio di quattro cinghie alla parete o al tetto.

Oggi a Project 2000, che aveva depositato la relativa domanda il 14/02/2009 a nome del suo amministratore Davide Nardini, è stato riconosciuto il brevetto di invenzione per questo originale e intelligente sistema, che ha contribuito a una vera e propria rivoluzione sul mercato degli autocaravan di tutta Europa, permettendo al semintegrale di divenire una tipologia adatta anche alle famiglie.

 

02word

 

letto_elettrico_project2000_low

 

 

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies