BENVENUTI SU ABOUTCAMP NEWS - UNA FINESTRA SUL MONDO DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA

UN PORTALE DEDICATO A GIORNALISTI E OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE

UNA RASSEGNA DI COMUNICATI STAMPA E UN ARCHIVIO DI FOTOGRAFIE IN ALTA RISOLUZIONE

DEDICATO A CAMPER, CARAVAN, TENDE, AL CAMPEGGIO E ALLE ATTREZZATURE PER L’OUTDOOR

(IT) Teleco SpA e il mercato europeo

it1

it1 COMUNICATO STAMPA

Teleco

logoteleco

Teleco SpA e il mercato europeo

Non ci sono dubbi che il mercato dei veicoli ricreazionali a livello europeo sta attraversando un momento difficile e, nell’ultimo comunicato stampa della associazione tedesca dell’industria del caravaning(CIVD) è stato confermato che nel corso del 2009 in Europa le immatricolazioni di nuovi VR sono diminuite del 18,5% :  precisamente del 16,9% per quanto riguarda le caravan e del 20,5% i camper.

 


Alla base di questa tendenza ci sono diversi elementi relazionati alle strategie di marketing che hanno portato i propri frutti, come per esempio i continui investimenti nei centri di assistenza tecnica, i corsi di formazione e di aggiornamento dedicati agli installatori sia in Italia che all’estero, la fabbricazione di nuovi accessori per mantenere le medesime prestazioni ma a costi più bassi grazie all’introduzione di nuove tecnologie.
Questi fattori hanno giocato un ruolo molto importante per ottenere i risultati raggiunti.
I dati che verranno riportati qui di seguito si riferiscono al terzo trimestre del 2009 rispetto allo stesso periodo del 2008.
In termini di fatturato il mercato italiano è aumentato dell’8%, Francia (9%), Benelux (4,5%), Germania (7,5%) e Spagna (-3,5%).
Per quanto riguarda le linee di prodotti che hanno generato tale crescita ci sono le antenne a puntamento automatico Flat Sat Classic Easy e la Flat Sat Light, mentre per quelle a puntamento manuale il nuovo dispositivo DSF 80 e, infine per i prodotti Telair il climatizzatore Silent 7300 H, quest’ultimo ha inciso in modo determinante sia in Italia che all’estero per
il segmento di mercato dei camper fino a sette metri di lunghezza.
“Siamo molto soddisfatti di questi risultati, i continui investimenti tanto nelle risorse umane quanto in quelle tecnologiche hanno portato i loro frutti in un periodo così duro come questo. Anche se non nascondo le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare”, ha affermato il direttore commerciale della Teleco SpA sig. Vittorio Simioli.

01pdf

Lascia un commento

© Aboutcamp News - P.I. IT06702290963 - privacy & cookies